SCHEDA CLIENTE
Torna all'elenco
My Net Opinion
www.mynetopinion.it

Mynetopinion.it è un sito di opinione costruito direttamente dai navigatori.

Mynetopinion.it è il primo sito web realizzato direttamente attraverso i sondaggi di opinione. Edito da Mno srl all'indirizzo internet www.mynetopinion.it, dopo una fase sperimentale avviata nel dicembre 2000, il sito è ora operativo a pieno regime. L'intento di Mynetopinion.it è quello di censire le tendenze e gli orientamenti di un'utenza che si avvia a rispecchiare la parte più dinamica e innovativa della società italiana, divenendo così un punto di riferimento nella raccolta e nell'analisi delle opinioni via web. L'homepage affronta i più vari argomenti di attualità e li organizza per canali e sottocanali. Le notizie sono proposte sotto forma di domande: l'attualità (e così la cronaca, la politica, il costume, lo sport e lo spettacolo) viene dunque trasformata in sondaggi ai quali i navigatori possono rispondere scegliendo tra le risposte possibili. Ogni quesito è corredato di schede che riassumono i diversi temi. L'utente può inoltre aggiungere propri commenti e suggerire alla redazione nuovi argomenti. "La metodologia di raccolta e censimento delle opinioni è innovativa rispetto ai sistemi di rivelazione demoscopica più tradizionali" spiega Andrea Mastalli, fondatore e amministratore di mynetopinion.it . "Il sito permette di raggiungere fasce di pubblico altrimenti difficilmente intercettabili, anche perche' è il pubblico stesso ad andare incontro alla rilevazione, e non viceversa. Il semplice utilizzo del telefono rende difficile il raggiungimento delle fasce anagrafiche più giovani, che grazie a mynetopinion.it possono invece rivolgersi direttamente ai temi di loro interesse". Il sito nel dettaglio Le domande Nella sua homepage, "mynetopinion.it" propone ogni giorno domande sui più svariati argomenti. Gli utenti che si registrano possono rispondere scegliendo tra una delle opzioni proposte, ma così pure, se lo ritengono, possono aggiungere un proprio commento. Il medesimo verrà immediatamente pubblicato sul giornale e riportato assieme ad altri esposti in ordine cronologico. Il navigatore può votare una sola volta per ciascun sondaggio e prima di farlo, se ritiene, può leggere una scheda di approfondimento che riassume sinteticamente il tema sul quale è chiamato a esprimersi. Può dunque accedere ai risultati dei sondaggi e consultare le opinioni degli altri navigatori. La copertina propone gli argomenti ritenuti più caldi (politica, cronaca, costume) mentre cliccando sull'apposito canale si viene indirizzati su scelte più specifiche: "Italia", "Mondo", "Cose globali", "Cose Web", "Cose superflue", "Cose scabrose", "Sport", "Spettacolo". Le rubriche Alla destra della homepage è individuabile l'area delle rubriche. In "Umorinet" appaiono tre faccine che corrispondono a tre stati d'animo: "sto bene", "sto così così", "sto maluccio". Cliccando sopra una delle opzioni, il navigatore registra il suo l'umore del giorno e mynetopinion.it "misura" di conseguenza l'umore del web. L'utente anche in questo caso può aggiungere un proprio commento. La rubrica "Le vostre domande" permette agli utenti di proporre direttamente le domande di loro interesse. E' possibile accedere al database generale delle domande già poste. La rubrica "Duelli" si sofferma sul gusto per le sfide: da Abbado contro Muti a panettone contro pandoro, e poi a scorrere Londra o Parigi, occhiali o lenti a contatto, infradito o zoccoli, slip o boxer così via. Le possibilità sono infinite e l'attualità offre spunti continui. Anche in questo caso è possibile commentare la scelta e accedere immediatamente agli andamenti e ai risultati di ogni singolo duello. I "Dubbi primordiali" (tipo: "all'estero non hanno il bidet: come fanno?", o "possibile che Tex non abbia una donna da trentasei anni?") mescolano il demenziale all'esistenziale, e sono meta fissa dei navigatori più fantasiosi. La rubrica "Possibile" offre agli opinionisti l'occasione di commentare le notizie, all'apparenza inverosimili, che sfuggono all'occhio della cronaca ma non a quelli della redazione di mynetopinion.it o degli stessi utenti. Notizie rigorosamente accompagnate dalla citazione della fonte. Gli speciali Manifestazioni sportive o canore, festività, avvenimenti culturali, eventi che in ogni caso occuperanno le pagine dei giornali e dei notiziari tv: sono spunti continui per concentrare più domande su un medesimo tema. Il meccanismo di raccolta delle opinioni non è dissimile da quello delle altre domande: anche in questo caso gli utenti scegliere tra le varie risposte possibili (compilate nella maniera più equa possibile) e articolare proprie opinioni sull'argomento. MNO srl MNO srl. nasce a Milano nel marzo 2000 con la finalità di: - realizzare un portale Internet per la sollecitazione, la raccolta, l'organizzazione e pubblicazione online delle opinioni, dei gusti e delle tendenze dei navigatori Europei di Internet. - offrire servizi di consulenza e di polling ad altri operatori in ambito web ("business to business") MNO srl. ricopre diversi ruoli all'interno del mondo Internet: - content provider - fornitore di servizi di sondaggio "chiavi in mano" - consulenze e servizi di marketing La gamma di servizi commerciali "business to business" proposti da MNO srl. comprende tra gli altri: Sondaggi su commessa "Chiavi in mano" MNO srl. sviluppa per conto terzi mini-siti, coerenti per Look&Feel al sito del cliente, in cui realizzare sondaggi su commessa. La tecnologia proprietaria sviluppata, garantisce tempi di implementazione ed esecuzione estremamente rapidi, consente di seguire online l'andamento del sondaggio e ricevere in tempo reale il report di sintesi in formato html. La gestione del sondaggio è a totale carico di MNO srl. Contenuti editoriali La presenza all'interno di MNO srl. di una redazione formata da giornalisti professionisti consente di produrre contenuti di qualità, che possono essere contestualizzati alle specifiche sezioni del sito cliente: dossier di approfondimento, risultati dei sondaggi, selezione delle opinioni più significative divengono contributi alla freschezza dei siti del cliente. Il tutto in modo dinamico e aggiornato in tempo reale con l'andamento dei sondaggi. Mobile My Net Opinion si propone come fornitore di contenuti e servizi (sondaggi, brevi messaggi, ecc.) anche per sistemi di comunicazione mobile (cellulari di vecchia e nuova generazione, PDA). My Net Opinion offre il proprio servizio ai vari stadi della catena del valore del m-commerce, dedicandosi dapprima alla produzione di sondaggi e contenuti, per poi sviluppare servizi sempre più interattivi e completi. Consulenza L'esperienza accumulata nello sviluppo e implementazione del proprio sito e il panel qualificato di opinionisti a contratto, consentono a My Net Opinion di effettuare interventi di consulenza (analisi di funzionalità, look&feel, gradimento del sito, test di usabilità di siti, analisi comparata di siti e consulenza sull'implementazione di sondaggi). Management di MNO srl. Andrea Mastalli / Amministratore e Fondatore Trentaquattro anni, Andrea Mastalli inizia a lavorare in Apple computer in veste di consulente IT a supporto dei grandi clienti editoriali. Approfondisce l'esperienza delle nuove tecnologie informative in campo editoriale presso Grun und Jhar del Gruppo Mondadori ("Focus" e "Vera") occupandosi dell'organizzazione del workflow redazionale e, presso la sede parigina del gruppo, di ricerca e sviluppo. Presso il Gruppo Editoriale Universo è stato Assistente alla Direzione Generale con delega all'innovazione di processo editoriale (progettazione struttura, scelta delle tecnologie e gestione dei gruppi di lavoro). Infine ha ricoperto l'incarico di Responsabile della Produzione e Sviluppo in Matrix occupandosi, in particolare, di Seat Pagine Gialle e di altri progetti legati a Virgilio e alla sua comunità di utenti. Filippo Facci / Direttore Editoriale Trentaquattro anni, Giornalista professionista dal 1994, Filippo Facci ha scritto per l'"Unità" e "La Repubblica". Dal 1998 è opinionista de "Il Giornale (cura anche una rubrica di musica classica) e collabora assiduamente a "Il Foglio". Per Mediaset si occupa dei programmi Parlamento In (Canale 5 e Rete4) e Superpartes (Canale 5, Rete4 e Italia1). Ha pubblicato saggi di politica e attualità tra i quali "Io li conoscevo bene" (newton Compton, 1994), "Presunti colpevoli" (Mondadori 1996 e "Di Pietro, biografia non autorizzata" (Mondadori 1997, quattro ristampe). Stefano Cribellati / Direttore Marketing e Vendite Trentasei anni, Ingegnere gestionale, si è specializzato in Marketing Strategico (PMS - SDA Bocconi), General Management (Corso per Executives - SDA Bocconi) e Management dell'E-Business (MEB - MIP Politecnico di Milano). Si è occupato di Marketing e Vendite nel settore della distribuzione farmaceutica, ricoprendo l'incarico di Direttore Commerciale (Comifar Distribuzione) e poi quello di Direttore Centrale Marketing e Controllo Vendite di Gruppo (Gruppo Phoenix Italia). In seguito ha operato in qualità di consulente di Comunicazione e Marketing presso I&G Management. Ha pubblicato alcuni articoli e saggi tra cui "Le strategie di confronto nel settore dei PC" - Micro & Macro Marketing. Michele Pizzi / Affari Legali e Societari Trentatre anni, Avvocato. Inizia a lavorare alla Commissione europea nella veste di assistente del Direttore della Rappresentanza a Milano. Continua poi la propria esperienza professionale nell'ufficio legale della sede di Monaco di Baviera di Arthur Andersen. Tornato a Milano si é dedicato alla libera professione presso gli studi Schürmann & Partner prima e Rödl & Partner poi dove si é occupato, in particolar modo, di consulenza giuridica alle imprese. Attualmente svolge la libera professione in forma autonoma ed indipendente. Comunicati Stampa ------------------------------------------------------------------------ My Net Opinion via Zambeletti 4. Telefono +39 02 29412296. Fax +39 02 20240220

Diesis Group
comunicazione che crea relazioni
Via Volta, 7 - 20121 Milano
T. 02 62693.1
F. 02 62693.222
diesis@diesis.it


© Copyright 2018 - Codice fiscale e partita iva 13025490155
Capitale sociale: 12.000 € i.v. - Iscrizione registro imprese: 27300/2000 - Rea 1606069