22 Novembre 2022
Le orate e i branzini di Aqua De Mâ allevate nel Golfo di Orosei

L’impianto di acquacoltura off-shore Aqua De Mâ, che dal 2000 si occupa di allevamento in mare aperto in Liguria, porta le sue orate e branzini nelle acque cristalline del Golfo di Orosei in Sardegna.

L’azienda offre un prodotto di alta qualità e sicurezza alimentare, garantendo massima tracciabilità e sostenibilità nel processo di allevamento. La nuova produzione dell’impianto è già disponibile in Sardegna ed è integrata nelle rete commerciale sviluppata da Aqua De Mâ nel corso dei vent’anni di attività. In Lombardia i prodotti sono disponibili nei punti vendita Iper e UNES.

Aqua De Mâ è la prima società italiana a svolgere integralmente il proprio ciclo di produzione in mare aperto, a oltre un miglio dalla costa, per poter offrire pesci cresciuti in un ambiente naturale e con un ciclo di sviluppo e alimentazione del tutto simile a quello dei pesci selvatici.

Il nuovo impianto di Orosei dispone di 8 vasche in mare aperto nelle quali i pesci allevati godono di spazi di vita ottimali nel rispetto del loro ciclo vitale. La crescita non forzata rispetta il metabolismo naturale dei pesci, seguendo il naturale svolgersi delle stagioni, senza forzature esterne. Per raggiungere un peso di 400 grammi orate e branzini impiegano oltre 18 mesi.

Da sempre le scelte produttive sono state impostate per garantire la massima qualità possibile sul mercato: dalla scelta del tipo di allevamento off-shore, al sito in cui allevare il pesce fino al costante monitoraggio della qualità delle acque circostanti; caratteristiche che permettono di certificare un prodotto che si distingue per qualità organolettica e nutrizionale, sicurezza alimentare e igienico sanitaria. Per questi motivi l’azienda ha scelto di replicare l’esperienza ventennale nel nuovo impianto nel Golfo di Orosei, confermando la propria presenza in due dei siti naturali più incontaminati del Paese.

Ing. Roberto Có, Amministratore delegato di Aqua De Mâ, commenta: “Da oltre vent’anni Aqua de Mâ è un esempio di allevamento all’avanguardia e sostenibile, oltre a rappresentare una grande risorsa per la produttività e l’economia di Lavagna e della Liguria. Essere stati accolti in un sito naturale come quello del Golfo di Orosei ci permette di replicare il ciclo produttivo consolidato in 20 anni di esperienza in Liguria e offrire ai consumatori un prodotto che rispetti tutti i parametri di sicurezza alimentare e tutela dell’ambiente marino”.