Business
Google, altro passo verso la domotica con Dropcam
23 Giugno 2014

Google allarga la sua influenza nel campo delle tecnologie casalinghe . La compagnia californiana, dopo aver fatto suoi i termostati intelligenti di Nest Labs, ora può contare anche sui sistemi di videosroveglianza di Dropcam , acquisiti per 555 milioni di dollari. La domatica pensata dagli ingegneri del motore di ricerca va via via componendosi e integrando le sue varie parti : la sorveglianza e la sicurezza garantiti da Dropcam si mescoleranno con le tecnologie Nest Labs. Tutto l’ecosistema diomestico firmato da Google dovrà comunque fare i conti con i problemi di privacy e raccolta dati che questi sistemi portano alla luce. Il rischio di essere spiati dalla propria casa è dietro l’angolo e già da Mountain View provano a smorzare le polemiche: Dropcam “non condividerà dati con altre aziende, inclusa Google – dicono proprio da BigG – , almeno non senza il permesso degli utenti” . Il dubbio, però, è che il prossimo scenario porti alla pubblicità domotica.

Quo Media una pubblicazione Diesis Group
Direttore responsabiile: Giorgio Tedeschi 

Privacy
Cookies

Registrazione del tribunale di Milano n° 799 del 28/12/2006.
Redazione: via A. Volta, 7 • tel. 02 62693.1
redazione@quomedia.it