Business
Amazon vende anche i prodotti stampati in 3D
29 Luglio 2014

Amazon allarga il suo fronte business e in qualche modo certifica anche le validità delle nuove tecniche produttive: il portale di e-commerce ha aperto una sezione per la vendita di oggetti creati dalle stampanti 3D . Un’area ristretta e per collezionisti, che comunque lancia un segnale al mercato. Spazio a gioielli, decorazioni, oggetti per la casa e piccoli giocattoli a prezzi variegati, con particolari personalizzabili e tecniche di produzione molto particolari. Tra i partner scelti da Amazon per questa nuova attività ci sono Mixee, Scupteo e 3Dlt, grandi aziende che hanno investito in maniera cospicua nelle nuove stampe tridimensionali, in grado di offrire alta qualità e design all’avanguardia. Con questa mossa, il più importante sito di commercio elettronico al mondo apre ufficialmente alla nuova tecnologia , sperando da fare da volano per la produzione destinata ai consumatori comuni, in attesa magari di offrire oggetti più grandi e sofisticati: non è da escludere che in futuro Amazon venda auto o computer stampati in 3D. Per il momento, ci si deve accontentare di anelli e posaceneri.

Quo Media una pubblicazione Diesis Group
Direttore responsabiile: Giorgio Tedeschi 

Privacy
Cookies

Registrazione del tribunale di Milano n° 799 del 28/12/2006.
Redazione: via A. Volta, 7 • tel. 02 62693.1
redazione@quomedia.it