Mobile
Dal Giappone il cellulare a energia solare
19 Maggio 2009

Cellulare verde, si potrebbe dire. Softbank, terzo operatore mobile del Giappone, ha presentato oggi a Tokyo il primo telefonino ibrido, capace di ricaricare la batteria attraverso speciali pannelli solari, oltre che con la tradizionale alimentazione a corrente elettrica. Il nuovo modello, Solar Hybrid 936SH, è prodotto da Sharp, tra i leader mondiali del fotovoltaico, e sarà commercializzato sul mercato nipponico in estate al prezzo di circa 300 euro. Minuscoli pannelli solari consentono al dispositivo di ricaricarsi durante l’esposizione alla luce (dieci minuti sono sufficienti per accumulare 2 ore di utilizzo del cellulare in modalità stand by o 1 minuto di conversazione). Il telefonino si ricarica automaticamente durante l’uso all’aperto.

Quo Media una pubblicazione Diesis Group
Direttore responsabiile: Giorgio Tedeschi 

Privacy
Cookies

Registrazione del tribunale di Milano n° 799 del 28/12/2006.
Redazione: via A. Volta, 7 • tel. 02 62693.1
redazione@quomedia.it