Media
Dati Nielsen sulla pubblicità: agosto crollo 11,3%
20 Ottobre 2014

Crollano gli investimenti pubblicitari secondo i dati rilevati da Nielsen. Nel mese di agosto la flessione è stata dell’11,3% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, e la tendenza negativa è registrata anche nel mese di settembre. Nel periodo gennaio agosto 2014 la riduzione tendenziale è stata del 2,7% per il periodo pari a circa 108,3 milioni in meno rispetto ai primi otto mesi dello scorso anno. “L’andamento negativo riguarda tutti i mezzi” e “anche il mese di settembre sembra confermare questa tendenza”,spiega Alberto Dal Sasso, Advertising Information Services Business Director di Nielsen. Per quanto riguarda gli investimenti sui singoli media, nei primi otto mesi la Tv segna un +0,9% ma chiude agosto -18%. La stampa conferma il peggioramento di luglio, calando del 10,4% nei primi otto mesi e del -7,7% in agosto. Anche la Radio continua a perdere investimenti: -3,9% nei primi otto mesi, a fronte del -2,6% di luglio). Mentre Internet conferma l’inversione di tendenza avviata a giugno, chiudendo il mese di agosto a +6,8% e il periodo cumulato a +0,9%.

Quo Media una pubblicazione Diesis Group
Direttore responsabiile: Giorgio Tedeschi 

Privacy
Cookies

Registrazione del tribunale di Milano n° 799 del 28/12/2006.
Redazione: via A. Volta, 7 • tel. 02 62693.1
redazione@quomedia.it