Business
I dati fanno il traffico web degli smartphone
21 Giugno 2011

E’ sempre più elevato il traffico di dati scambiati sul web dagli utenti in possesso di smartphone , in particolare quando si tratta di dispositivi Android o iPhone. Secondo una ricerca Nielsen, negli ultimi dodici mesi il consumo di dati da parte dell’utenza statunitense è cresciuto dell’89%, da 230 a 435 megabyte pro capite. A trainare la crescita del traffico dati sono le applicazioni , attraverso cui gli internauti mobili accedono ai servizi di social networking e alle news, oltre a una serie di altri servizi. Certo anche il taglio delle tariffe ha agevolato la navigazione: un megabyte di traffico dati a inizio 2010 costava 14 centesimi di dollaro, mentre nella primavera di quest’anno si è scesi a 8 centesimi. E il settore si allargherà ulteriormente con la diffusione sempre più capillare dei cellulari intelligenti , che al momento costituiscono il 37% dell’intero mercato mobile americano.

Quo Media una pubblicazione Diesis Group
Direttore responsabiile: Giorgio Tedeschi 

Privacy
Cookies

Registrazione del tribunale di Milano n° 799 del 28/12/2006.
Redazione: via A. Volta, 7 • tel. 02 62693.1
redazione@quomedia.it