Media
Invecchiano i siti di social network
16 Gennaio 2009

I siti di social network, generalmente sfruttati dai più giovani per tenersi in contatto con vecchi e nuovi amici, stanno diventando punto d’incontro irrinunciabile anche per gli over 35. E’ quanto emerso da una ricerca del Pew Research Center, che ha rivelato che il 35% della popolazione adulta statunitense non può più fare a meno di MySpace , preferito dal 50% del campione intervistato, e affini (Facebook, 22% e Linkedin, 6%). A conquistare questo bacino d’utenza è la possibilità fornita dai portali di social network di rimanere in contatto con gli amici di vecchia data (89%), il desiderio di fare progetti con loro (57%) e la voglia di stringere nuove amicizie (49%). A farla da padrone sono quindi gli interessi privati rispetto a quelli professionali, come accade nel caso degli utenti più giovani

Quo Media una pubblicazione Diesis Group
Direttore responsabiile: Giorgio Tedeschi 

Privacy
Cookies

Registrazione del tribunale di Milano n° 799 del 28/12/2006.
Redazione: via A. Volta, 7 • tel. 02 62693.1
redazione@quomedia.it