Mobile
Italiani schiavi della tecnologia anche sotto l’ombrellone
30 Luglio 2009

Tra Blackberry, iPhone, netbook, notebook e navigatori l’estate degli italiani si prospetta tutt’altro che rilassante.  Stando a un’indagine di Doxa commissionata da TomTom, i cittadini dello Stivale non hanno alcuna intenzione di separarsi dai loro gingilli tecnologici durante le vacanze estive: l’apparecchio tecnologico ritenuto più utile in vacanza è il navigatore (per il 37,3% degli intervistati), un accessorio che ha conquistato uomini (41,4%) e donne (33,4%) e persone di tutte le età (compreso il 25,6% – in pratica uno su quattro – di over 55, di solito i più restii alle innovazioni tecnologiche). Al secondo posto viene l’iPod (28%) che conquista il 51,7% degli under 34 ma appena l’8,2% degli over 55. Terzo posto per netbook e pc portatili in genere (26%), quarto per Blackberry e smartphone (9,9%), quinto per le console di videogiochi portatili (8,8%).

Quo Media una pubblicazione Diesis Group
Direttore responsabiile: Giorgio Tedeschi 

Privacy
Cookies

Registrazione del tribunale di Milano n° 799 del 28/12/2006.
Redazione: via A. Volta, 7 • tel. 02 62693.1
redazione@quomedia.it