Mobile
La pubblicità mobile influenza la scelta degli acquisti degli internauti
16 Maggio 2008

Secondo una recente ricerca svolta dalle agenzie Aerodeon e Millward Brown, tre utenti di internet mobile su cinque, sono inclini ad acquistare prodotti di marche pubblicizzate sui dispositivi mobili.  L’analisi svolta dall’agenzia di pubblicità mobile, in collaborazione con l’ istituto di ricerca su 1.000 internauti inglesi tra i 18 e i 64 anni, rappresenta il primo tentativo di monitoraggio degli atteggiamenti degli utenti rispetto alla pubblicità diffusa attraverso i cellulari.   Quasi la metà dei fruitori utilizzano la rete per cercare e valutare prevalentemente offerte relative all’acquisto di automobili e pacchetti vacanze . Risulta ancora difficile l’acquisizione di compratori che non usano il web. Più della metà di coloro che si collegano al web tramite pc hanno confidenza anche con l’internet mobile, nella fascia di età compresa tra i 18 e i 24 anni, la percentuale aumenta al 77%; un utente su tre si collega a internet almeno una volta alla settimana.  Secondo il 17% degli intervistati la navigazione nel web ridurrebbe il tempo dedicato alla lettura. Lo studio è stato sponsorizzato da grandi nomi del del mercato della pubblicità digitale tra cui Peugeot, Diageo, Sky, Nestle, More Th>n, Procter & Gamble e Orange.

Quo Media una pubblicazione Diesis Group
Direttore responsabiile: Giorgio Tedeschi 

Privacy
Cookies

Registrazione del tribunale di Milano n° 799 del 28/12/2006.
Redazione: via A. Volta, 7 • tel. 02 62693.1
redazione@quomedia.it