Business
Nielsen, pubblicità in ripresa
15 Luglio 2010

Maggio è stato – ancora una volta – un mese positivo per quanto riguarda gli investimenti pubblicitari. Il 2010 segna così la ripresa del settore, in crescita globalmente del 3,8% nei primi cinque mesi dell’anno. Ancor più positivi i dati per l’Italia, che registra un +4,5%. Alla luce del buon andamento tra gennaio e maggio, le ultime previsioni Nielsen descrivono una chiusura del 2010 leggermente superiore al 3% per quanto riguarda l’area nazionale. Nel periodo analizzato, in Italia la pubblicità ha raccolto 3,8 miliardi di euro. La televisione, con i canali generalisti e quelli satellitari (Sky e Fox), chiude la prima parte del 2010 con una crescita del 6,0%. Continuano invece le difficoltà della carta stampata : i quotidiani, nonostante un aumento degli investimenti in commerciale nazionale (+2,4%), chiudono i primi 5 mesi dell’anno in calo (-0,2%). Contrazioni ancora più nette per free press (-6,7%) e periodici (-9,3%). La radio prosegue il suo trend positivo , confermandosi uno dei media più brillanti e allettanti per gli investitori, con una crescita della raccolta pubblicitaria del 14,6%.

Quo Media una pubblicazione Diesis Group
Direttore responsabiile: Giorgio Tedeschi 

Privacy
Cookies

Registrazione del tribunale di Milano n° 799 del 28/12/2006.
Redazione: via A. Volta, 7 • tel. 02 62693.1
redazione@quomedia.it