Business
Recchi, nelle Tlc 900 mila posti entro il 2017
13 Dicembre 2014

Il presidente di Telecom Italia Giuseppe Recchi cita fonti comunitarie e afferma che per il 2017  “si stima che ci sarà mancanza di skills, di competenze, in Ict per 900mila posti di lavoro”. Recchi ha sottolineato che “i l lavoro del futuro sarà diverso e dobbiamo cercarlo oggi, facendo preparare i nostri figli e chi già lavora per adattarli alle nuove richieste. Prima ce ne accorgiamo prima ci salviamo”. Recchi ricorda anche che ” ogni miliardo di euro investito in prodotti di broadband crea 20mila posti di lavoro “.

Quo Media una pubblicazione Diesis Group
Direttore responsabiile: Giorgio Tedeschi 

Privacy
Cookies

Registrazione del tribunale di Milano n° 799 del 28/12/2006.
Redazione: via A. Volta, 7 • tel. 02 62693.1
redazione@quomedia.it